Come un fucile carico, la biografia di Emily Dickinson

Come un fucile carico – La vita di Emily Dickinson (Fazi Editore) è il libro consigliato a chi si diletta di biografie -e ispirazioni- legate al mondo delle eroine letterarie, in questo caso, la poetessa e autrice ottocentesca Emily Dickinson; dice Nadia Fusini nella sua bella prefazione: La biografia di un poeta è come la biografia di un santo: vogliamo capire come il santo o il poeta giungano a compiere i loro diversi miracoli.” e ancora: “…c’è un che di esplosivo nella materia poetica di Emily, perchè c’è un che di esplosivo nella sua esistenza quotidiana…” Una quotidianità avvincente che il libro dipinge attraverso gli schemi relazionali delle persone che orbitano intorno alla Disckinson, i parenti e gli elementi esterni alla sua importante famiglia e i loro complicati rapporti. In un’atmosfera emotiva non certo distesa. Emily, nata nel Massachusetts nel 1930, affina e coltiva le sue amicizie grazie allo strumento appuntito ed efficace della corrispondenza epistolare , e un suo tratto caratteriale molto specifico è quello di avvicinarsi a donne a cui far cadere la maschera, per farle talvolta evolvere in creature più risolte. L’autrice Lyndall Gordon , è un’acclamata biografa che ha già al suo attivo lavori importanti su Virginia Woolf, Charlotte Bronte e Thomas Eliot. Per descrivere e ricostruire i fatti salienti (in primis la vicenda del fratello Austin e del suo amore clandestino per Mabel) Gordon ha attinto a documenti e testimonianze inedite; su tutto, il mistero è la base di questa biografia. Come mai Emily visse in una sorta di reclusione? Mai l’autrice, si allontanò dalla casa paterna. Sul Guardian ipotizzano che la sua fosse una forma di controllo, sul Telegraph riportano la sua abitudine di vestire sempre e solo di bianco (si muoveva per casa “ come uno spirito gentile “)e del fatto che si prestasse a parlare con solo alcuni selezionati visitatori. Forse tutto dipese da un cuore spezzato, forse la fonte di tanta paura erano degli attacchi di epilessia; di certo questo suo …

Leggi oltre:
Come un fucile carico, la biografia di Emily Dickinson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *