L’uomo dei sette silenzi. San Giuseppe nell’arte, di Z. Zuffetti

E Giuseppe? Giuseppe non lo dipingerei. Non mostrerei che un’ombra in fondo al pagliaio e due occhi brillanti . (J. P. Sartre) Ho avuto l’onore di avere nelle mani questo splendido volume d’arte, tutto dedicato alla splendida figura di san Giuseppe così come è stato rappresentato nella pittura internazionale nel corso dei secoli. “Gli sciocchi dipintori el dipingono vecchio malinconioso e colla mano alla gota – scrive san Bernardino da Siena riferendosi a san Giuseppe – e come s’ell avessi dolore e malinconia avuta dalla guardia (di Maria e del Bambino) che gli era dato, che era tutto el contrario, allegro di cuore, di mente e di viso, veggendosi in tanta grazia di Dio”. Si parte dagli autori che si rifacevano anche agli apocrifi, come il Maestro di Castelseprio (X sec.), mentre è stupenda la scena del “sogno” di Giuseppe in cui un angelo gli annuncia che …

Leggi e segui:
L’uomo dei sette silenzi. San Giuseppe nell’arte, di Z. Zuffetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *