Greta SCHÖDL & Tomaso BINGA: VOCALIZING (31 maggio – 14 luglio 2018)

Londra, Richard Saltoun Gallery. Marta Equi ci segnala la prima mostra in Gran Bretagna di Tomaso BINGA (Alter ego di Bianca Menna, 1931, Salerno) e Greta SCHÖDL (1929, Hollabrunn, Austria). La mostra includerà un’ampia selezione di opere degli anni ’70 delle due artiste, considerate pioniere del movimento della Poesia Visuale. Per maggiori informazioni: https://www.richardsaltoun.com/

Vai qui e leggi il resto:
Greta SCHÖDL & Tomaso BINGA: VOCALIZING (31 maggio – 14 luglio 2018)

Scrittrici e poetesse sarde contemporanee. Donne raccontate da donne

Milano, Biblioteca Valvassori Peroni, via Valvassori Peroni 56. Dopo aver organizzato l’evento Grazia Deledda – tra isola e mondo, Cives Universi propone l’incontro Scrittrici e poetesse sarde contemporanee, per sviluppare una riflessione sulla centralità del ruolo femminile nella letteratura sarda del nostro secolo, scoprendo le donne raccontate dalle donne. Con Maria Antonietta Macciocu, Emma Fenu, Mariangela Dui, Pasqualina Deriu. Le autrici racconteranno le loro protagoniste, protagoniste complesse e appassionanti, che pur essendo ancorate al territorio sardo dimostrano un’universalità nei sentimenti, nelle mille sfaccettature, nella tenacia. L’evento dunque si propone di mettere in luce le peculiarità della cultura sarda, ancora troppo poco conosciuta, assieme alla forza e alla vitalità delle donne.

Leggi oltre:
Scrittrici e poetesse sarde contemporanee. Donne raccontate da donne

Paola Mattioli | SETTANTAvolteSETTE (16 maggio – 6 luglio 2018)

Milano, via Nerino 3. Nuova Galleria Morone presenta SETTANTAVOLTESETTE, personale di Paola Mattioli a cura di Vittoria Coen. Nell’anno del suo settantesimo compleanno, si ricorda una carriera iniziata proprio nella seconda metà degli Anni Settanta. La mostra si articola in un percorso di circa settanta fotografie (quasi tutte in bianco e nero), tratte dalle sue più note serie quali Autoritratti (1977), Carcere (1999), Nanetti (2000), Capolavoro (2003). Dal 16 maggio al 6 luglio 2018. Inaugurazione mercoledì 16 maggio 2018 ore 18.

Visita il link:
Paola Mattioli | SETTANTAvolteSETTE (16 maggio – 6 luglio 2018)

Instagram, il nuovo social

Instagram

I social network sono il nuovo modo di condividere e ritrovarsi.E questo si fa sempre più spesso tramite le immagini: foto e video. Non è quindi difficile capire il sempre più alto numero di consensi che registra Instagram.

Instagram

Instagram è identificato anche come il social delle foto:

Instagram è un social network che permette agli utenti di scattare foto, applicarvi filtri, e condividerle in Rete. Nel 2012 l’azienda è stata comprata per un miliardo di dollari da Facebook Inc.

In Italia è usato da 14 milioni di utenti ogni mese e da 8 milioni di utenti al giorno (soprattutto donne: 53%).

Pubblicare su Instagram

Chi pubblica su instagram? Chiunque è la risposta: utenti da tutto il mondo ma anche ditte e brand che vogliono portare a conoscenza il proprio messaggio pubblicitario.

Instagram diventa una piazza su cui, grazie alle immagini, quindi in un modo semplice ed intuitivo, si veicolano messaggi visivi.

Diventa quindi indispensabile trovare la chiave per farsi notare dal maggior numero di persone in un crescendo di like e followers.

Come fare? Ecco alcune risposte.

1 Bacheca uniforme

Il primo passo da seguire è quello di creare una bacheca che sia il più omogenea possibile

2 Foto chiare

Il secondo passaggio è quello di postare foto chiare, dai toni luminosi

3 Orario e visibilità

Bisogna ora valutare in quale orario postare: per farlo basterà accedere agli insight della pagina Instagram e riconoscere qual è il momento in cui i propri followers sono maggiormente attivi: quella sarà l’ora X.

4. Ashtag

Utilizzare  ashtag, ovvero parole chiave che vanno a definire la foto e gli interessi mostrati in essa, è obbligatorio.

Infatti sarà grazie agli ashtag che gli altri utenti che ancora non conoscono la pagina potranno entrarne in contatto, mettere like e, soprattutto, seguirla.

Una sola raccomandazione:  il numero massimo di ashtag per singola foto è 30 da suddividere tra i più utilizzati -15-, mediamente utilizzati – 10- e poco utilizzati -5.