La chiave a stella di Primo Levi

Considerata da Primo Levi stesso come la sua “opera prima” La chiave a stella è una raccolta di racconti che il montatore Faussone narra ad un amico scrittore.

Il linguaggio del personaggio, espresso con una cadenza monocorde, fatta di luoghi comuni ma piena di entusiasmo, di concretezza e di orgoglio per la propria professionalità, mi è davvero piaciuto.

Libro piacevole, divertente ma che fa riflettere sull’ipotesi che la semplicità, a volte, sia la miglior maestra di vita.

Nicola Boschetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code