Confesso che ho stonato. Una vita da Pooh, Stefano D’Orazio ammalia i lettori

Le biografie dei personaggi famosi piacciono, forse per una sorta di curiosità che noi “comuni mortali” abbiamo nei confronti dei vip quasi a voler scoprire la chiave del loro successo e magari farla nostra. Emblematico, in questo senso, il successo che sta avendo l’autobiografia di Stefano D’Orazio , ex Pooh. Il titolo del libro è Confesso che ho stonato. Una vita da Pooh , pubblicato da Kowalski e in due mesi è già alla seconda ristampa. Idealmente potremo dividere la vita di Stefano D’Orazio in quattro segmenti segnati, ovviamente, dall gruppo musicale: prima dei Pooh, con i Pooh, oltre e dopo i Pooh. Questo libro si colloca nell’ultimo segmento che abbiamo individuato ed è la prima volta che D’Orazio indossa i panni dello scrittore. E, a giudicare dalle vendite, deve averli indossati per bene! Mi viene in mente che una volta Saverio Marconi mi disse: “Vedi Stefano, è importante avere una bella storia da raccontare, ma ogni storia ha un’anima e se non si riesce a tirare fuori quell’anima la…

Leggi qui il resto:
Confesso che ho stonato. Una vita da Pooh, Stefano D’Orazio ammalia i lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code