Max Pezzali, "I cowboy non mollano mai": in uscita il libro autobiografico

Dal punk alla paternità, dall’esplosione degli 883 negli anni ‘80 alle esperienze come solista nelle tournè in giro per l’Italia e per il mondo; il libro di Max Pezzali è la storia di una crescita in tutti i sensi. Di un ragazzo normale, ma forse no. Lo scaffale dedicato alla musica si prepari a ricevere una nuova biografia, il 10 ottobre 2013 esce nelle librerie I cowboy non mollano mai di Max Pezzali (Edizioni ISBN , prezzo 13,60 il cartaceo). Lo proporrei come regalo ideale per chi appartiene alla generazione dei 40/50enni, che in queste pagine potranno ripercorrere un consistente pezzo di storia pop italiana a partire dagli anni ‘80 in poi; l’interessante qui, è il percorso di un ragazzo “normale” che trova la sua via anche senza gli atteggiamenti da badboy. Uno controcorrente insomma! Pezzali parte dalla Pavia dei paninari e si accosta al punk, sale alle luci della ribalta con gli 883 e poi passa alla carriera solista; un pezzo di vita italiana. E non è una vita facile, spesso deve fare i conti con la critica. Ma a modo suo, ha un carattere forte e procede imperterrito con il suo stile da cowboy romantico, insomma si evolve. E arriva ad oggi con il tesoro di una paternità e le esperienze di conduttore on the road con il programma Le strade di max. Ecco un estratto dal libro: Era l’anno dei Mondiali di Francia, l’anno in cui avevo comprato la moto nuova, una Buell. La piazza era piena di gente. Dalla Galleria Vittorio Emanuele II a via Torino, e giù fino a piazza Cordusio, senza soluzione di continuità. Il Duomo era coperto per i lavori. Pioveva a dirotto e c’erano centomila persone. Appena prima di uscire c’è stato un momento di panico assoluto, un istante in cui mi sono detto: Dove cazzo vado qua? Io non esco! Se avessi avuto…

Leggi questo articolo:
Max Pezzali, "I cowboy non mollano mai": in uscita il libro autobiografico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.