Achim von Arnim, Un bacio, di primo mattino

Achim von Arnim (1781-1831) esulta in questa sua poesia dal titolo Un bacio, di primo mattino : la giornata, per lui, è iniziata con un bacio dell’amata. C’è forse un modo migliore per risvegliarsi? Saremmo quasi tentati di dire che noi siamo più fortunati di von Arnim, in realtà: lui si è svegliato con il bacio dell’amato e noi, in più, abbiamo anche la gioia di questa sua poesia che ci mette di buon umore. Un bacio, di primo mattino È troppo chiaro perch’io dorma, il giorno è entrato nella notte, l’anima si riposa nel porto, sono felice

Oltre qui:
Achim von Arnim, Un bacio, di primo mattino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.