Al Salone del Libro di Torino 2013 si parla di editoria digitale con Book to the future

Book to the future è un’intera area del Salone del Libro di Torino dedicata all’editoria digitale e alle nuove tecnologie che permettono la fruizione culturale. Quella di quest’anno è la terza edizione. Possiamo dire che è la sezione più frizzante di tutto il Salone del Libro sia per i contenuti che per i partecipanti. Si parla di eBook ed eReader, naturalmente, ma anche di blog, di nuove forme di lettura e di scrittura che, volenti o nolenti, rappresentano il presente e il futuro del libro. Sono oltre quaranta gli incontri in programma per Book to the future. Ve ne segnaliamo alcuni, a cui parteciperemo anche noi di Bookbslog. Da sottolineare il debutto del colosso canadese Kob o, produttore di ereader e piattaforma di distribuzione ebook con oltre 2,5 milioni di titoli in vendita, protagonista a Book to the Future. Giovedì 16 si terrà un focus sulla rivoluzione delle regole dell’informazione con Giornalismo digitale: la migrazione inevitabile dalla carta al web con Davide Mazzocco, Alberto Puliafito ( direttore responsabile di Blogo ), Luca Rolandi e Paolo Piacenza. Interessante è anche l’incontro dal titolo Il prestito digitale in biblioteca , un …

Altro:
Al Salone del Libro di Torino 2013 si parla di editoria digitale con Book to the future

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code