Aspettando la paura, di Oğuz Atay

Come nasce la paura? Cos’è che la scatena? Se lo chiede Oğuz Atay (1934-1977, considerato il pioniere del romanzo moderno in Turchia) nel libro Aspettando la paura edito in Italia da Lunargento , con la traduzione di Giampiero Bellingeri e Şemsa Gezgin; Bellingeri è anche il curatore della raccolta. Oğuz Atay si avventura tra le paure dell’uomo attraverso dei racconti che narrano di un incontro (inteso in senso lato) con l’alterità: è da questo incontro/scontro con l’altro (sia esso un essere umano, sia qualche fantasma del passato,

Vedi l’articolo originale:
Aspettando la paura, di Oğuz Atay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.