Baci Immortali, di Laini Taylor. Dark paranormal romance

Baci Immortali , della talentuosa Laini Taylor , è un volume – vincitore e finalista di vari premi – che raccoglie tre racconti di dark paranormal romance YA. Tutte e tre le storie, originali, riccamente costruite, vividamente ambientate e ottimamente giudicate da critica e pubblico americani (l’aggettivo perfetto è stato usato in più di una circostanza), ruotano attorno al bacio. Un bacio che si rivela essere «un’azione che ha profonde conseguenze sull’anima di chi lo dà» ( * ). La prima storia, che ha una mitologia soprannaturale raramente utilizzata nel paranormal romance ed è ispirata a una raccolta di poesie di Christina Rossetti , racconta di Kitty, una sedicenne impopolare, membro di una bizzarra famiglia, che desidera molte cose dalla vita e invidia le ragazze più fortunate. Un giorno compare Jack, che si interessa a lei e offre un picnic di delizie. Ricorderà, Kitty, gli ammonimenti della nonna riguardo a determinate creature e ai frutti fuori stagione? Deciderà di dare ascolto alla superstiziosa saggezza o seguirà il suo cuore? Ma chi è effettivamente Jack? (Non è un vampiro, nè un angelo, nè un lupo mannaro, una fata o una strega) E vuole qualcosa di particolare o forse è veramente amore? La seconda storia si ambienta nel primo ‘900, nell’ India coloniale del dominio britannnico e, traendo elementi dalla mitologia induista , ci parla di Estella e Anamique. Estella è una donna inglese, ambasciatrice dell’Inferno sulla Terra che, per 40, anni ha salvato innocenti dai…

Estratto da:
Baci Immortali, di Laini Taylor. Dark paranormal romance

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code