BOOK CITY 2014 – Il lavoro dell’editrice è un lavoro bellissimo

di Della Passarelli Fin da ragazzina ho amato la politica. Non intesa come “carriera” – avrei voluto fare l’attrice di teatro – ma come partecipazione, come impegno per migliorare il mondo attorno a me. Nel ’76 il liceo, l’incontro con i grandi temi e l’impegno in D.P.: un’esperienza che ha segnato la mia vita. Anche perché proprio per D.P. nell’84 sono entrata a Rebibbia Penale per seguire un’associazione di detenuti italiani e stranieri che si occupava di far valere i diritti degli stranieri, sconosciuti fino a qualche tempo prima, nelle nostre carceri e in generale …

Leggi questo articolo:
BOOK CITY 2014 – Il lavoro dell’editrice è un lavoro bellissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.