Casaleggio perde i pezzi: addio al gruppo Mauri Spagnol

La Casaleggio Associati perde le gestione della comunicazione online di Chiarelettere & co. E anche del sito Cado in Piedi. Colpa del Movimento 5 Stelle e del troppo gossip. Mauri Spagnol è un nome (anzi, due) che non dirà molto ai non appassionati di editoria. Però Longanesi, Chiarelettere, Garzanti, Guanda, Corbaccio – per dire solo le principali – sono nomi di case editrici molto più note; alle quali va aggiunto il sito Cado in Piedi , nato come costola online di Chiarelettere. La comunicazione su internet di tutti questi marchi è curata da Gianroberto Casaleggio e dalla sua Casaleggio Associati, come tutti sanno la stessa società che si occupa della gestione del blog di Beppe Grillo. Questo preambolo per dire che il gruppo Mauri Spagnol ha deciso di chiudere i rapporti con la Casaleggio Associati . Una notizia di…

Vai qui e leggi il resto:
Casaleggio perde i pezzi: addio al gruppo Mauri Spagnol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.