Chi è Alice Munro, vincitrice del Premio Nobel per la letteratura 2013

Alice Munro , quindi, ha vinto il Premio Nobel per la letteratura 2013 . È la tredicesima donna a vincere tale riconoscimento e in questo modo cerca un po’ di riequilibrare le “quote rosa” del premio stesso. Alice Munro , considerata la più grande scrittrice canadese è nata il 10 luglio 1931 in Ontario. Secondo Jonathan Franzen Alice Munro è “la più grande narratrice vivente del Nord America”: e non è un caso che sia sottolineato Nord America perché, a quanto sembra, l’Accademia di Svezia non ha molta simpatia, invece, per autori e autrici statunitensi. Come abbiamo già avuto modo di notare : La Munro propone raccolte di racconti a cui lavora per anni (in media escono ogni quattro anni), perché è proprio il racconto la forma forse più congeniale a far emergere la sua capacità di far “inciampare” i suoi personaggi – soprattutto quelli femminili – negli spigoli apparentemente insignificanti della realtà per rivelarcene l’essenza più profonda, in una sorta di “epifania” alla Joyce. E senza dubbio non è un caso che la …

Leggi il seguito:
Chi è Alice Munro, vincitrice del Premio Nobel per la letteratura 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chi è Alice Munro, vincitrice del Premio Nobel per la letteratura 2013

Alice Munro , quindi, ha vinto il Premio Nobel per la letteratura 2013 . È la tredicesima donna a vincere tale riconoscimento e in questo modo cerca un po’ di riequilibrare le “quote rosa” del premio stesso. Alice Munro , considerata la più grande scrittrice canadese è nata il 10 luglio 1931 in Ontario. Secondo Jonathan Franzen Alice Munro è “la più grande narratrice vivente del Nord America”: e non è un caso che sia sottolineato Nord America perché, a quanto sembra, l’Accademia di Svezia non ha molta simpatia, invece, per autori e autrici statunitensi. Come abbiamo già avuto modo di notare : La Munro propone raccolte di racconti a cui lavora per anni (in media escono ogni quattro anni), perché è proprio il racconto la forma forse più congeniale a far emergere la sua capacità di far “inciampare” i suoi personaggi – soprattutto quelli femminili – negli spigoli apparentemente insignificanti della realtà per rivelarcene l’essenza più profonda, in una sorta di “epifania” alla Joyce. E senza dubbio non è un caso che la …

Leggi il seguito:
Chi è Alice Munro, vincitrice del Premio Nobel per la letteratura 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.