Dominique Lapierre vince il Premio Letterario Scanno

Il “Premio Scanno Riccardo Tanturri per la letteratura” è stato assegnato a Domique Lapierre , per il libro “India mon Amour” . Il prestigioso riconoscimento era stato assegnato nelle precedenti edizioni a personaggi del calibro di Michelangelo Antonioni, Vandana Shiva, Mario Draghi, Josè Saramago e Alberto Bevilacqua. L’autore di fama internazionale, si è aggiudicato (caso a dir poco eccezionale) anche il Premio della sezione Valori, dedicata a Riccardo Tanturri, per il suo impegno umanitario verso le realtà indiane più a rischio. “India mon Amour” non è soltanto il racconto affascinante di un “paese visto con occhi occidentali”, bensì la cronaca di un amore fortissimo declinato in tutte le direzioni possibili. Il risultato non è un documentario, ma una testimonianza unica di affetto smisurato, raccolta in immagini, ma soprattutto in parole che restituiscono la dimensione del viaggio della vita di un uomo. Il Grande Amore dello scrittore per il sub-continente indiano è andato oltre diventando nel 1982 un progetto-fondazione , sostenuto proprio con i diritti d’autore derivanti dai libri di Lapierre e concretamente impegnato nella difesa dei bambini in difficoltà nelle zone più disagiate del mondo. Via | cityrumors.it Dominique Lapierre vince il Premio Letterario Scanno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.