Ebooks gratuiti grazie alla pubblicità. Che ne pensate?

Leggere gratuitamente un eBook grazie al fatto di ritrovarsi, fra le pagine, delle pubblicità. Che reazione avete di fronte a una prospettiva del genere? Inorridite? Pensate che sarebbe una buona idea, e la ’scocciatura’ varrebbe la pena, perchè vi consentirebbe di leggere gratis? L’idea non è così peregrina (vedi la sezione Sponsored eBooks di Wowio ), io appartengo alla schiera dei ‘puristi’, per cui se ad esempio mi capitasse di incontrare la pubblicità di un dentifricio dopo la dichiarazione d’amore di Darcy a Elizabeth starei malissimo(già so che mi toccheranno le ire di molti di voi, nei commenti). La questione è se il libro abbia una integrità artistica tout court che va sempre preservata (come vi sentireste a guardare una Gioconda con una cornice fatta di striscioni della Coca Cola?) oppure se, già nel momento in cui diventa ‘prodotto editoriale’ si trasforma in ‘prodotto’, appunto, commercializzabile nelle modalità più differenti. Che ne pensate? Foto | Flickr Ebooks gratuiti grazie alla pubblicità. Che ne pensate?

One Response to Ebooks gratuiti grazie alla pubblicità. Che ne pensate?

  1. Gianfan45 ha detto:

    Niente in contrario. Ma tutto dipende dalla invasività! Quanti, di che dimensione, animati (che rompimento…)? Eccetera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.