Faldone zero-venti, poesie di Vincenzo Ostuni

Faldone zero-venti. Poesie 1992-2006 di Vincenzo Ostuni è una raccolta poetica lontana anni luce dall’idea comune che abbiamo di poesia. Nella prefazione all’antologia I Novissimi , Alfredo Giuliani sosteneva che il poeta deve “trattare la lingua comune con la stessa intensità che se fosse la lingua poetica della tradizione e di portare quest’ultima a misurarsi con la vita contemporanea”, un incontro, per certi versi, sconcertante, ma di estrema creatività. Quanto accade in Faldone zero-venti di Vincenzo Ostuni, pubblicato per i tipi dell’editrice Ponte Sisto di Roma

Vedi post:
Faldone zero-venti, poesie di Vincenzo Ostuni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.