Festivaletteratura di Mantova 2010: una scelta personale degli eventi da non perdere

Tra pochi giorni, esattamente mercoledì 8 settembre, si aprirà la quattordicesima edizione del Festivaletteratura di Mantova , uno degli appuntamenti più interessanti e frequentati del panorama culturale italiano, capace di attirare nella piccola cittadina lombarda migliaia di persone, dagli appassionati lettori agli addetti ai lavori, fino ai semplici curiosi. Come al solito gli eventi in programma sono tantissimi, più di duecento tra conferenze, incontri, spettacoli, letture, senza contare gli eventi fuori programma, il che comporta il serio rischio di perdersi, di rimanere disorientati di fronte all’immensa varietà dell’offerta, varietà che offre l’opportunità ad ogni spettatore di costruirsi il proprio percorso, assecondando i propri gusti e le proprie esigenze. Ecco una scelta, ovviamente personale, di alcuni degli eventi imperdibili di quest’anno: Mercoledì 8 7 ore 18:30 Palazzo di San Sebastiano Retrospettiva Amos Oz Luciano Minerva, Amos Oz 1. STORIE NELLA STORIA Euro 4.50 “C’era come la sensazione che mentre gli uomini vanno e vengono, nascono e muoiono, i libri invece godono di eternità. Quand’ero piccolo, da grande volevo diventare un libro. Non uno scrittore, un libro: perché le persone le si può uccidere come formiche. Anche uno scrittore, …

Vedi il contenuto originale:
Festivaletteratura di Mantova 2010: una scelta personale degli eventi da non perdere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code