I pirati e l’astronave, di Mike Resnick

I pirati e l’astronave , di Mike Resnick , è l’uscita Urania di febbraio 2013. Mike Resnick è un prolifico e noto autore americano di fantascienza, tradotto in tutto il mondo. Ha scritto 69 romanzi, più di 250 racconti/romanzi brevi e curato 41 antologie; ha vinto cinque Hugo (36 nomination), un Nebula e molti altri premi internazionali ed è apprezzato, in particolar modo, per la sua narrativa breve, spesso ambientata, come la lunga, nell’universo della Repubblica (mondi, galassie, umani, alieni, astronavi, guerre). Nel romanzo I pirati e l’astronave – secondo volume, dopo Gli ammutinati dell’astronave (Urania 1579, febbraio 2012), della serie di fantascienza militare Starship – lo scrittore narra le avventure di Wilson Cole durante la guerra contro la Federazione Teroni, a bordo della nave spaziale Theodore Roosevelt, Teddy R, un rudere su cui sono di stanza militari degradati, problematici o troppo indipendenti (come l’eroe-antieroe Cole). Salvato per miracolo dalla corte marziale, il protagonista, dopo le vicende del primo volume, si trova ad essere capitano di una nave della Repubblica rubata dal suo equipaggio che, giocoforza, non può che diventare pirata. Nel corso del libro seguiremo le gesta di Cole, militare, spia e politico, esperto di armi e ingegneria, mentre scappa dalle forze governative che sono alle sue calcagna…

Leggi la fonte originale:
I pirati e l’astronave, di Mike Resnick

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code