Il complotto, di James Hepburn (a cura di Stefania Limiti)

Un libro che racconta una storia (non ufficiale). E una storia, singolare, del libro stesso. La macrostoria, se così vogliamo chiamarla, è quella dell’assassinio di Kennedy (Ancora il caso Kennedy? si chiede la curatrice, Stefania Limiti, nell’introduzione; sì, ancora il caso Kennedy); la microstoria è quella del libro che contiene il racconto. Andiamo con ordine. Il complotto . La controinchiesta segreta dei Kennedy sull’omicidio di JFK è il libro di James Hepburn pubblicato da Nutrimenti con la cura di Stefania Limiti. Come si capisce bene dal titolo e dal sottotitolo il libro ricostruisce l’altra storia dell’omicidio di Kennedy, quella non ufficiale ma sicuramente più verosimile. Per capirci meglio, quella che Oliver Stone racconta nel celebre film JFK . Per farsi un’idea dello sconvolgente dossier che ha dato vita al libro è sufficiente guardare lo schema con la ricostruzione dell’omicidio di JFK (alle pagine 206 e 207 del libro) secondo le altre fonti, non quelle governative, per provare a immaginare cosa sia effettivamente successo. Ma Il complotto è anche un mistero in sé. Basti pensare che è stato pubblicato nel 1968 in inglese da una casa editrice del Liechtenstein, editrice presto …

Segui questo link:
Il complotto, di James Hepburn (a cura di Stefania Limiti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.