Il Fascino del Peccato, una bella scoperta a firma di Aimee Agresti

Mi sbagliavo. Sì, lo ammetto, quando qualche tempo fa vi ho parlato di Il fascino del peccato , pensavo – dalla scheda del libro – che si sarebbe rivelato un testo sulla scia di eros e passione, dominatore e dominata, così come il filone delle Cinquanta Sfumature ci ha insegnato. Ed invece no. Mi sbagliavo, e di grosso. Il Fascino del Peccato di Aimee Agresti è – e so che sarò impopolare davanti ai soliti inquisitori di questo genere – un romanzo molto bello, che mi ha coinvolto come non succedeva da tempo. Scrittura narrativa bella , coinvolgente, scorrevole, appassionante, trama che non mi aspettavo (soprattutto a causa della copertina) – seppur ad un certo punto sia facilmente intuibile, ripercorrendo un grande classico male-bene/inferno-paradiso, ma ambientata in un contesto decisamente nuovo, vivace direi, fatto di vita reale e comune. Una storia antica …

Vai alla fonte:
Il Fascino del Peccato, una bella scoperta a firma di Aimee Agresti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code