Il gattino marroncino, di Ivana Marangon

C’è una tondetta Paperina smemorata “che si scorda di girare la frittata”, ma anche il Pappagallo a cui sono diventate verdi le piume dalla rabbia (e certo, visto che è chiuso in gabbia!) mentre il Millepiedi è disperato: provate voi a risuolare ogni volta 50 paia di scarpe. Costa una fortuna, a volte, il semplice fatto di camminare. Ho adorato subito questo librettino quadrato splendidamente illustrato da Francesca Vignaga: mi piacciono le illustrazioni dietro le quali si scorge la pastositò del colore, che li fa sembrare capolavori eseguiti su muri screziati con quei pastelli a cera per cui andavo pazza da bambina. E l’opera di Vignaga, che illustra le simpatiche filastrocche del Gatto marroncino di Ivana Marangon, sono proprio così: animaletti tondi e paffutelli, che piaceranno ai lettori più piccoli, perchè sono simpatici e strampalati. Proprio come il gatto Matto, che prima insegue il topo e poi lo invita a colazione a fare gran scorpacciate di dolcetti, o quello marroncino, che combina dei gran disastri con i gomitoli. Ma è piccolo e, ne è certo,da grande diverrà un grande esperto. Basta non scoraggiarsi ai primi guai che si combinano no? Ivana Marangon, Francesca Vignaga (ill.) Il Gattino Marroncino e altri animali in rima Edicolors 9.90 euro Il gattino marroncino, di Ivana Marangon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.