Il Giardino dei Segreti, di Kate Morton – La Regina Maledetta, di Jeanne Kalogridis

E in chiusura di stagione, con la pausa estiva della maggior parte delle case editrici, che terminerà verso fine agosto, non si poteva non parlare, con colpevole ritardo, di un paio di romanzi usciti di recente. In entrambi i casi si tratta di narrativa storica e soprannaturale ; ma se il primo ha in sè elementi di pura fantasia, il secondo, anche per la parte soprannaturale, prende spunti dalla realtà storica. Il Giardino dei Segreti , dell’australiana Kate Morton , già nota, in Italia, per Ritorno a Riverton Manor , è un intenso e apprezzato romanzo che si snoda, con molta suspance, lungo un secolo e attraverso mezzo mondo. Dai primi del ‘900 ai giorni nostri, dall’Australia alla Cornovaglia. Figure centrali sono 3 donne (le cui storie si intrecciano), a partire da Nell , una bambina di 4 anni abbandona su una nave diretta in Australia e lì accolta da una famiglia senza figli. Da quando il padre adottivo le comunica la verità prende avvio una ricerca senza sosta, che verrà continuata, poi, anche dalla nipote Cassandra . Una ricerca che, alla fine, porterà a un’oscura e magica verità nascosta in un giardino segreto in un cottage della Cornovaglia. Un giardino che rivelerà il mistero di questa bimba abbandonata con una valiga bianca e un libro di Eliza Makepeace , legata all’oscura famiglia Mountrachet ( “wanted things they shouldn’t or couldn’t have” ), autrice di favole vittoriane ed elemento fondamentale di tutta l’emozionante vicenda. La Regina Maledetta di Jeanne Kalogridis , autrice di altre opere storiche, ma nota, soprattutto, per l’ottima trilogia dedicata alla famiglia Dracula ( …

Oltre qui:
Il Giardino dei Segreti, di Kate Morton – La Regina Maledetta, di Jeanne Kalogridis

2 Responses to Il Giardino dei Segreti, di Kate Morton – La Regina Maledetta, di Jeanne Kalogridis

  1. Gabriella Farinaccio ha detto:

    I corsi di scrittura creativa… come si fa per chi non abita a Milano? I corsi si fanno anche a Campobasso, Molise?

  2. Gabriella Farinaccio ha detto:

    “Il giardino dei segreti” di Kate Morton, mi piace, è molto bello… a dire il vero io non l’ho ancora letto ma so che e bellissimo perchè so che sucede dopo, con il ragazzino con la sedia a rotelle… comunque brava Kate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code