Il nome del vento, di Patrick Rothfuss

Il nome del vento , di Patrick Rothfuss , è il primo volume della pianificata trilogia di fantasy epico The Kingkiller Chronicle/Le cronache del re assassino , in arrivo in edizione economica. Il libro, che tanta fatica fece ad essere accettato dalle case editrici, quando lo fu, nel 2007, divenne un tale successo di critica e pubblico, che elevò Rothfuss, lettore universitario, a stella luminosa del fantasy contemporaneo internazionale. La storia – che è potente e “abitata” da personaggi vivi e pulsanti – racconta, in prima persona, di Kvothe , destinato a diventare un mago, un musicista e un assassino tra i più abili al mondo, poi sparito nel nulla. Si inizia col racconto – fatto in flashback dal protagonista a uno storico nel presente – della sua infanzia come membro di un gruppo itinerante di attori, maghi e musicisti che, dopo essere diventato orfano e rimasto solo, si trova costretto ad affrontare i pericoli della strada. Poi si passa alla sua adolescenza e all’ammissione all’Accademia, dove, tra nuovi studi, conoscenze, amici, primi turbamenti amorosi, nemici, invidie, ammirazione e povertà, Kvothe, finalmente, approfondisce lo studio della scienza e della magia e inizia il suo cammino (che sarà anche fisico) verso la leggenda. Il mondo in cui si ambienta la serie è provvisto di un sistema di credenze religiose e mitologiche ben articolato e complesso. Così come articolato e originale è il sistema magico e il mondo delle creature soprannaturali. Questa strutturazione, associata alle appassionanti vicende personali di Kvothe pare sia riuscita a creare un romanzo, che è anche di formazione, dotato di grande fascino e della capacità di tenere particolarmente avvinto il lettore. C’è chi l’ha definito un Harry Potter più oscuro e per adulti… E’ molto …

Segui questo link:
Il nome del vento, di Patrick Rothfuss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.