Il rifugio dei cuori solitari, di Lucy Dillon

L’eredità di Rachel ha un mucchio di peli addosso e due occhi brillanti che sanno cosa stai pensando solo guardandoti in faccia. Si chiama Gem, è un boarder collie e gliel’ha lasciato una vecchia prozia, zia Dot, una tipa un po’ stramba che da tempo si era ritirata a vivere in una tenuta di campagna adibita a rifugio di cani abbandonati. Inizia così Il rifugio dei cuori solitari di Lucy Dillon, caso editoriale esploso col passaparola che conquisterà chi ama i quattrozampe e le storie d’amore. Storie d’amore non solo fra esseri umani, uomo e donna, ma anche fra cani e padroni, ovviamente. Le storie d’amore raccontate da Dillon…

Leggi oltre nell’articolo originale:
Il rifugio dei cuori solitari, di Lucy Dillon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.