Il Salone del Libro di Torino genera circa quattrocento posti di lavoro

Il Salone del Libro di Torino non è solo una festa per il libro e per chi lo ama in tutte le sue varie versioni, tanto cartacee quanto elettroniche, ma anche un toccasana per l’economia . Secondo Rolando Picchioni, presidente del Salone, Malgrado le difficoltà che si sono succedute nel corso di ventisei anni il Salone è riuscito a superare crisi e competitività interne ed esterne. Il Salone è un’anomalia nel panorama culturale italiano. In cinque giorni sono trecentomia mila le persone che, senza un centesimo di sconto, vengono a Torino. E gli fa eco Michele Coppola, assessore alla Cultura della Regione Piemonte: Il principale competitor del Salone è il Salone stesso. In cinque giorni si spendono oltre quattordici milioni di euro (14.305.000) in libri, più di quattro milioni (4.154.000) in pernottamenti e 5.475.000 in ristorazione. A conti fatti, l’impatto economico complessivo sul territorio del Salone Internazionale del Libro di Torino – che nella ventiseiesima edizione si svolgerà dal 16 al 20 maggio 2013 – è di oltre cinquantadue milioni di euro (52.432.000). E sono poco meno di quattrocento i posti di lavoro generati (384 stando ai dati). Senza un centesimo di sconto , sottolineava Rolando Picchioni. Uno sconto in realtà c’è: il Salone, infatti, offre a tutti i visitatori una vantaggiosa e confortevole opportunità per raggiungere Torino e la manifestazione. Sono a disposizione del pubblico migliaia di voucher dal valore di 15 € da utilizzare per raggiungere il Salone con Italo Treno dal 9 al 23 maggio compresi. La promozione è valida per tutti i viaggi con origine o destinazione Torino, per tutti gli ambienti (Smart, Prima e Club) e per le offerte commerciali Base. Per dettagli, scrivere a commerciale@salonelibro.it

Leggi questo post:
Il Salone del Libro di Torino genera circa quattrocento posti di lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code