Il Salone del Libro di Torino omaggia Gabriele D’Annunzio

Tra i tanti eventi in programma per il Salone del Libro di Torino 2013 vale la pena sottolineare il ricordo di Gabriele D’Annunzio , visto che quest’anno cade il centocinquantesimo della nascita . Il Padiglione 3 di Lingotto Fiere ospiterà una mostra di libri e manoscritti autografi provenienti dalla biblioteca privata del Vate e dall’archivio del Vittoriale di Gardone Riviera. Per la prima volta sarà esposto il manoscritto autografo dell’Orazione in morte di Giosuè Carducci come anche alcune lettere inedite indirizzate a Luisa Baccara ed Alessandra Di Rudinì Carlotti. Oltre alla mostra dei libri, ci sono una serie di incontri e eventi che intendono approfondire la figura di Gabriele D’Annunzio. Ecco il programma dei festeggiamenti per D’Annunzio al Salone di Torino organizzato per argomenti. Presentazioni di libri Si comincia il 17 maggio con la presentazione de Il fanciullo e la strega. Una lettura psicanalitica de La figlia di Iorio di Francesco P. Michetti e Gabriele D’Annunzio (Veniero Luigi De Giorgi Editore). Domenica 19 maggio si terrà la presentazione del libro di Giordano Bruno Guerri, presidente del Vittoriale, dal titolo La mia …

Leggi questo articolo:
Il Salone del Libro di Torino omaggia Gabriele D’Annunzio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code