In una parola: LibertàFemminile

Catania, Sezione Olga Benario, Vicolo Beritelli 7. La Ragna-Tela, rete catanese di donne e uomini che condividono la libertà femminile come libertà relazionale, in percorsi che s’intrecciano, scelte condivise, scambi, mediazioni tra donne e tra donne e uomini, nella giornata internazionale per scongiurare la violenza alle donne invita alla proiezione dei video: “Ridisegniamo la fontana della stazione” di Giovanni Pocina “Il Silenzio-Te la farò pagare” realizzato da liceali di Palermo “Da uomo a uomo” una produzione dell’Associazione Maschile Plurale “Voci di donne dal Rojava” di Pelda, campo profughi Newroz “Gli invisibili” di Alessandra Buccini.

Leggi l’articolo originale:
In una parola: LibertàFemminile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.