Istanbul, ritratto di una grande metropoli dalla storia millenaria firmato Peter Clark

Istanbul è una scoperta continua, nelle sue strade inondate di luce e abitate da miriadi di gatti, si gode continuamente del vario spettacolo della vita, declinato in tutte le sue nuances , anche le più improbabili. Una città-mondo dai mille volti , nata dalla commistione di popoli, di culture e di credi religiosi, che sopravvivono ancora oggi fianco a fianco, in un singolare miscuglio di identità, di lingue e di storie. Per raccontarla abbiamo scelto una guida che non è esattamente tale, si tratta piuttosto del “romanzo di una grande metropoli” , tratteggiato da Peter Clark tra avvenimenti del passato, grandi personaggi e vestigia ancora presenti. Resti costantiniani, cisterne e chiese, si alternano ai leggendari Bazar (come quello dei libri nel quale vi abbiamo già portato ), alle numerose moschee dalla frescura incomparabile e all’architettura metallica dei quartieri moderni come Taksim e Levent. Un testo denso, introdotto poeticamente del romanziere turco Moris Farh e arrampicato sulle alture del Corno d’Oro tra le terrazze fiorite del caffé dedicato a Pierre…

Leggi il seguito:
Istanbul, ritratto di una grande metropoli dalla storia millenaria firmato Peter Clark

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.