La carezza del buio, di Nalini Singh. Arcangeli a New York

La carezza del buio , di Nalini Singh , pluripremiata autrice neozelandese, di origini indiane – nota anche per la serie Psy/Changeling , i cui protagonisti sono mutaforma e umani con particolari doti psichiche – è il secondo volume della serie paranormal romance per adulti Guild Hunter , che presenta una singolare mitologia angelico-vampirica . Il libro precedente, Il profumo del sangue , è stato amato da molte lettrici. In verità, io avrei gradito fosse più centrato su mitologia e world-building, dalle mille potenzialità, e meno sul solito rapporto tra i protagonisti – subito palese e poco costruito/sofferto – fatto di pensieri, ammiccamenti, atti legati al sesso. (Anche una maggiore attenzione al “principio” narrativo dello show, don’t tell non sarebbe stata male…). Il volume, comunque, ci aveva introdotto in un mondo assai interessante e che, proprio ne La carezza del buio , mi aspetto venga esplorato come merita. Tenete comunque presente che questo è il mio pensiero e che io preferisco l’urban fantasy. Siate consapevoli che alle lettrici più orientate al paranormal romance il libro è piaciuto molto… (e il secondo ancora di più). (A chi non si è ancora avvicinato alla serie o a chi necessità di un rapido recap, consiglio di recarsi qui ). Alla fine de Il profumo del sangue un evento davvero rarissimo si era verificato… (Attenzione seguono spoiler, inevitabili, per chi non è in pari con la serie). Questo evento riguardava Elena, la protagonista che, dopo un anno di “coma” si era…

Vai alla fonte:
La carezza del buio, di Nalini Singh. Arcangeli a New York

One Response to La carezza del buio, di Nalini Singh. Arcangeli a New York

  1. LadyAileen ha detto:

    A distanza di un anno esce finalmente il secondo volume della serie urban fantasy per adulti (livello di sensualità alto e presenza di scene violente): Guilt Hunter. I libri sono strettamente collegati pertanto è consigliabile leggerli nel loro ordine.
    Il mondo creato dall’autrice è molto particolare, gli Arcangeli sono in cima alla piramide del potere, sono creature potenti, crudeli, immortali, bellissimi, sensuali e capaci di creare vampiri e angeli. Il resto lo lascio scoprire a voi…
    I protagonisti (i punti di vista sono due) sono: Elena, una bella e coraggiosa cacciatrice di vampiri con un dono molto particolare. Nonostante un passato che l’ha segnata per sempre, non ha perso il senso dell’umorismo e l’impertinenza. Raphael invece è il potente Arcangelo che governa New York. A causa della sua posizione e del grande potere era freddo, insensibile, altezzoso e manipolatore ma l’incontro con Elena lo cambierà. La caratterizzazione dei personaggi l’ho trovata credibile e interessante.
    Naturalmente insieme ad Elena e Raphael, incontreremo tanti altri personaggi di cui è facile restare affascinati e non vedi l’ora di conoscerli meglio.
    Nel primo volume abbiamo visto nascere la storia d’amore tra la bella Elena e Raphael, in questo secondo, verrà approfondito il rapporto che lega i due, conosceremo qualcosa in più del passato di Elena, l’addattarsi alla sua nuova condizione di angelo, conosceremo meglio il mondo in cui si muovono i personaggi e naturalmente non poteva mancare il risvolto “giallo”.
    La Nalini sa davvero come creare una storia romantica, originale, sensuale, coinvolgente e con la giusta dose d’azione.
    Spero solo di non dover aspettare un anno per leggere il prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.