La classifica dei libri della settimana. Viva il low cost

Nella classifica dei libri della settimana vince il Camilleri nazionale, subito al primo posto con La rivoluzione della luna, e vince anche la politica di grandi classici low cost portata avanti da Newton Compton. È proprio il caso di chiamarlo re della nostra Italia letteraria, il Camillerone nazionale, visto che appena esce un suo nuovo libro c’è subito una appassionata corte di lettori pronti ad accaparrarselo facendolo svettare subito nelle prime posizioni delle vendite Succede anche questa volta con La rivoluzione della luna (Sellerio), la storia del breve potere, nella Sicilia del Seicento, di Donna Eleonora di Mora, vedova bellissima e di carattere, del Vicerè di Spagna regnante in Sicilia Don Angel e da lui insignita della carica di Vicerè nel suo testamento. Figura realmente esistita, e il cui fascino è stato ricreato da Camilleri su carta, per la nostra delizia. In secondo posizione, nella classifica Nielsen Bookscan, troviamo invece il best seller di Lilin, Educazione siberiana (Einaudi) a cui ci stiamo affezionando quanto mai prima vista la trasposizione cinematografica di Gabriele Salvatores. Alle sue spalle, Il veleno dell’oleandro di Simonetta Agnello Hornby (Feltrinelli) come dicevamo una storia di un segreto sussurrato sul letto di morte, tre…

Fonte originale:
La classifica dei libri della settimana. Viva il low cost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.