La classifica dei libri più venduti della settimana. Carofiglio e Camilleri for president

C’è da stupirsene? Camilleri e Carofiglio appena usciti in libreria conquistano subito le più alte posizioni del podio dei libri più letti della settimana, chinando la testa – c’era da aspettarsi anche questo – al re della classifica Fabio Volo, che immagino ci porteremo dietro ancora per qualche tempo. Dopo appunto Le prime luci del mattino (Mondadori) in seconda posizione si piazza, nello specifico, proprio Gianrico Carofiglio, con il suo Il silenzio dell’onda (Rizzoli) storia dell’amicizia fra un carabiniere e un ragazzino, seguito dalla Setta degli angeli di Andrea Camilleri (Bompiani). Di entrambi avevamo già parlato nelle anticipazioni . Buon quarto Erri De Luca e il suo I pesci non chiudono gli occhi (Feltrinelli), mentre non molla neanche Il mercante di libri maledetti di Simoni (Newton & Compton). Figuratevi poi se la Parodi con i suoi Menù di Benedetta (Rizzoli) si sarebbe fatta da parte facilmente: la troviamo imperterrita in sesta posizione. Ma alla mangiata segue il senso di colpa, e quindi alle sue spalle arriva la Dieta Dukan (S&K). Solo ottavo Coelho e il suo Aleph (Bompiani), e chissà se dipende dal fatto che sia piaciuto di meno ai suoi fan o dalla concorrenza spietata degli altri titoli. Continua a piacerci anche Giampaolo Pansa e il suo Poco o niente (Rizzoli) in nona posizione mentre riappare Io e Dio di Vito Mancuso (Garzanti), che era balzato alle prime posizioni solo poche settimane fa per poi sparire dalla classifica. La classifica dei libri più venduti della settimana. Carofiglio e Camilleri for president

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code