La Maison de la Poèsie

A Parigi c’è un posto nel quale la poesia “è di casa”. Si tratta, non a caso (perdonate l’ennesimo banalissimo gioco di parole) della “Maison de la Poèsie” , un vero e proprio “tempio all’arte poetica”, situato nel cuore della capitale francese. Un centro nato di recente, che si concentra sulla “messa in valore” dei versi e della loro essenziale componente di declamazione. Perché, lo si dimentica troppo spesso in tempi ancora velati da “residui di letteratura intimistica”, l’anima stessa della poesia risiede nella sua condivisione orale, oltre che nella trasmissione scritta, i poeti del passato erano i primi “pungoli della coscienza collettiva” che interpretavano e guidavano, con il loro ruolo di Vati , la comprensione stessa della realtà. Che le parole escano dalla “prigione delle carta”, per ridiventare …

Vai alla fonte:
La Maison de la Poèsie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.