Leggere in viaggio: la singolare biblioteca di Schiphol

Il ben noto vulcano islandese Eyjafjallajökull , di cui parla anche il nostro Leopardi , non ha creato solo molti disagi ai passeggeri di mezzo mondo, con voli cancellati e soste lunghissime, ma è stato un po’ anche la cartina al tornasole per verificare una geniale idea realizzata presso l’Aeroporto internazionale di Amsterdam-Schiphol: la prima biblioteca aeroportuale permanente in un grande scalo. L’idea di aprire una biblioteca all’interno dell’aeroporto risale al 2006 ed è della ProBiblio (un’organizzazione no profit che sostiene le varie biblioteche pubbliche dell’Olanda): da allora, tra i decolli e gli atterraggi degli aerei, il progetto è andato avanti e poco tempo fa è stato inaugurato, con grande …

Vai qui e leggi tutto:
Leggere in viaggio: la singolare biblioteca di Schiphol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code