Leonard Elmore: 10 consigli di scrittura dal romanziere recentemente scomparso

Dieci regole per scrivere “come si deve”. Se ne è andato da poco Leonard Elmore , celebrato maestro del poliziesco d’oltreoceano, e proprio in questo inizio della “settimana dopo”, quando lentamente scema l’eco di coccodrilli e encomi, che ci siamo ritrovati davanti agli occhi un articolo che riprende alcuni suoi consigli. Dieci regole per scrivere bene per la precisione, a proposito delle quali aveva concesso il permesso di pubblicazione alla Detroit Free Press il 6 novembre 2010. Una stella del noir disposta a condividere con colleghi ed aspiranti tali, alcune dritte che ci piace riportarvi qui di seguito in traduzione: 1. Mai iniziare un libro parlando del meteo 2. Evitare i prologhi 3. Mai usare un verbo diverso da “ha detto” per riportare un dialogo 4. Mai usare un avverbio per modificare il verbo “ha detto” 5. Tenere sotto controllo i punti esclamativi 6. Mai usare le espressioni “improvvisamente” o “si scatenò l’inferno” 7. Utilizzare con parsimonia i dialetti regionali 8. Evitare le descrizioni dettagliate dei personaggi 9. Non entrare nei dettagli precisi della descrizione di luoghi e oggetti 10. Cercare di lasciare da parte ciò che il lettore tende a scartare Un autentico vademecum di indicazioni , con tanto di esempi ed “eccezioni illustri”, da scorrere con attenzione …

Leggi oltre:
Leonard Elmore: 10 consigli di scrittura dal romanziere recentemente scomparso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *