Libero. L’imprenditore che non si piegò al pizzo, di Chiara Caprì e Pina Maisano Grassi

Sono trascorsi vent’anni dall’omicidio di Libero Grassi da parte della mafia. In vari modi e a vari livelli – come, per esempio, con il fumetto Cara mafia, io ti scrivo – si sta ricordando il coraggio di un uomo che si oppose alla mafia e alla pratica del “pizzo”. Un profilo umano e molto appassionante di Libero Grassi è quello scritto da Chiara Caprì insieme a Pina Maisano Grassi, moglie di Libero, e pubblicato per i tipi della Castelvecchi . Il libro, dal titolo Libero. L’imprenditore che non si piegò al pizzo , ha la prefazione di Marco Travaglio. Di…

Leggi questo post:
Libero. L’imprenditore che non si piegò al pizzo, di Chiara Caprì e Pina Maisano Grassi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.