Libri sotto l’ombrellone: vincono Hosseini, Camilleri e Dan Brown

Google ha fornito una versione agostana del suo famoso Zeitgeist , vale a dire i trend di ricerca sul popolare motore di ricerca. Leggiamo su Google Italy Blog : Agosto è per molti sinonimo di vacanze e infatti già da settimane c’è chi consulta Google alla ricerca non solo di una meta di riposo ma anche di un consiglio su cosa mettere in valigia, cosa cucinare, come rimettersi in forma o su quale look puntare. Ricerche che si alternano tra computer e dispositivi mobili sempre più utilizzati nell’arco della giornata e che ci offrono uno spaccato degli italiani pronti (almeno online) per l’estate 2013. Spulciando tra le ricerche vediamo che i tre libri più gettonati per la lettura sotto l’ombrellone sono i seguenti: Khaled Hosseini, E l’eco rispose Andrea Camilleri, Un covo di vipere Dan Brown, Inferno Si tratta di ricerche bene o male prevedibili: non ci sono certo dubbi per Inferno di Dan Brown che, sebbene vituperato a destra e a manca, attira la simpatia di lettrici e lettori (un po’ come la saga delle Cinquanta sfumature). L’ultimo romanzo di Khaled Hosseini era, poi, un successo annunciato, vista l’ottima accoglienza dei precedenti romanzi dello scrittore e la sua abilità nello scrivere. E poi vogliamo forse stupirci del nostro Andrea Camilleri che unisce la bravura nello scrivere a un’arguzia ineguagliabile? Del resto, il titolo Un covo di vipere per qualcuno potrebbe anche essere il riassunto di un’intera estate…! Avete letto uno di questi tre libri? Che ve ne pare? Foto | Leon Brocard Libri sotto l’ombrellone: vincono Hosseini, Camilleri e Dan Brown

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *