Libro One Direction, il diario di una sedicenne torinese

Ho abbracciato i One Direction è il libro della sedicenne torinese Anna Boffa, edito da Panini Comics che sta per uscire in tutte le edicole (prezzo 9,90 euro): riuscirete ad accaparrarvelo? A giudicare dal successo della boy-band anglo-irlandese (lanciata da X Factor nel 2010), forse è meglio prenotare; questo almeno è il mio consiglio se avete in casa una teen-ager che è fan del gruppo di ragazzi dai capelli fluttuanti. In copertina come potete vedere, le foto tipo scrap-book di Anna con i suoi beniamini e un’espressione che definire beata è poco; ma entriamo nel vivo, di cosa parla questo libro? In sostanza è una sorta di diario, che con ogni probabilità verrà letto con una certa invidia dalle coetanee della fortunata ragazza di Torino, ma penso interesserà molto anche ai genitori degli adolescenti per capire un po’ meglio i risvolti e i non detti di questo fenomeno dilagante cha ha il sold-out come certezza (i One Direction sono così amati che sono state create delle fashion dolls tipo Ken con le loro fattezze). Ma eccovi l’atteso incipit: “ Il giorno dopo che sentii parlare dei One Direction, iniziai subito a guardare tutti i loro video diary e ad ascoltare le loro canzoni “ Accompagnata da -una angelica- mamma, Anna segue la sua band del cuore decisa a incotrarla almeno una volta e (meglio che nel mitico film degli anni ‘80 sulla follia per i Duran Duran Sposerò Simon Le Bon ) in quel di San Remo avviene il miracolo, e tanta determinazione viene premiata perchè gli incontri si ripetono poi anche a Londra e Milano. Nel libro tutti i dettagli delle rocambolesche avventure di mamma e figlia, e sapete cosa? Penso che lo leggerò, mi commuovono sempre

Visita il post:
Libro One Direction, il diario di una sedicenne torinese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.