Oggi inizia Bookcity Milano 2013, gli eventi da non perdere parte 1

Alla seconda edizione, l’open festival letterario meneghino promette benissimo; dopo il successo dell’anno scorso, la città per quattro intense giornate, pullula di eventi e iniziative trasversali e non, tutte legate al mondo del leggere. Il gran giorno è arrivato, oggi riparte Bookcity Milano , quattro giorni di eventi e iniziative gratuiti, sparpagliati per la città in tutti i quartieri, a tutte le ore, per tutti i gusti -letterari- ma anche per conoscere la città attraverso il filtro dell’amore per la lettura. L’immersione ne mondo dei libri per i milanesi, volenti o nolenti, sarà totale; l’aria “acculturata” (ma senza tirarsela) che si respira in questi giorni, avvolge un po’ tutto, ed è uno dei motivi di orgoglio della bella Milano, che i suoi lati positivi ce li ha. Vediamo intanto quali sono gli appuntamenti da non perdere, che passando in una certa zona, potreste trovare quell’oretta per seguire una presentazione, un incontro con qualche autore best-seller, una animazione per bambini e via leggendo. Segnalo per cominciare che le giornate clou sono nel weekend, partiamo da sabato 23 novembre con l’incontro con Frederick Forsyth al Piccolo Teatro Grassi di via Rovello 2 ore 11; l’autore presenta il suo nuovo thriller La lista nera (Mondadori). Più tardi lo stesso giorno, c’è Michele Serra che parla del suo nuovo libro Gli sdraiati all’Istituto dei Ciechi e poi Luis Sepùlveda , che presenta Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza , l’appuntamento è alle 17 all’Istituto dei Ciechi in via Vivaio 7. Alle 18 Umberto Eco tiene invece una conferenza sui 100 anni di Messaggerie Italiane a Palazzo Reale. Segue un post con

Leggi e segui:
Oggi inizia Bookcity Milano 2013, gli eventi da non perdere parte 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code