Ombra, di Elena P. Melodia. Arriva il seguito di Buio, della trilogia My Land

Ombra , di Elena P. Melodia, è il seguito di Buio e il secondo volume della pianificata trilogia My Land . Ho davvero molto apprezzato Buio ; in particolar modo la seconda parte , in cui l’autrice, lasciatasi alle spalle la dovuta “introduzione adolescenziale”, tipica di una saga YA , è riuscita a rendere l’ atmosfera – cupa e “densa” – una vera e propria protagonista del romanzo; splendida, pulsante, una sorta di punto d’incontro tra il noir anni ‘40 e la fantascienza distopica (o almeno così io l’ho “percepita”). Bello anche il modo in cui la trama soprannaturale viene sviluppata: all’inizio è quasi impercettibile. Poi comincia a crescere e nell’ultima parte diventa una corrente che trascina. Sia dal punto di vista “emozionale”, sia dal punto di vista “razionale”, da quello, cioè, che…

Leggi qui il resto:
Ombra, di Elena P. Melodia. Arriva il seguito di Buio, della trilogia My Land

One Response to Ombra, di Elena P. Melodia. Arriva il seguito di Buio, della trilogia My Land

  1. LadyAileen ha detto:

    Finalmente sono riuscita a leggere l’attesissimo secondo volume della trilogia di Elena P. Melodia. Il motivo di tutta questa impazienza é data dal fatto che il primo aveva lasciato molte domande senza risposta.
    Personalmente, non mi dava l’idea di un urban fantasy (sembrava più un thriller/giallo paranormale) ma poi mi sono dovuta ricredere, soprattutto dopo aver letto questo libro.
    Molte domande finalmente hanno una risposta (ma non vi svelo nulla per non rovinarvi la sorpresa anzi vi sconsiglio di leggere la trama sul risvolto della copertina).
    Sarà bene leggere anche il primo della serie perché solo così avrete un quadro completo delle avventure di Alma e del perché assume certi atteggiamenti.
    L’autrice ha uno stile scorrevole e diretto, scritto in prima persona (é la stessa Alma a raccontare la sua storia), giusta dose di suspance e di mistero e descrizioni che si amalgamano bene con il resto.
    L’aspetto romantico é quasi inesistente (anche questo ha un suo perché) ma a me, la cosa non dispiace.
    La trama é originale, intrigante e la spiegazione escogitata dall’autrice é stata davvero inaspettata e molto interessante. E per finire, una copertina bellissima.
    Se cercate un urban fantasy senza vampiri, lupi mannari, angeli, fate o demoni ma che si tinge di giallo questa é la serie che fa per voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code