Overbite, di Meg Cabot. Secondo appuntamento con Meena Harper

Overbite , di Meg Cabot , è il secondo volume della serie Insatiable , a cavallo tra paranormal romance/urban fantasy e narrativa chick-lit a “tendenza” ironica, condita da azione. Si tratta anche di una delle rare uscite adult di un’autrice notissima per i suoi romanzi per adolescenti ( The Princess Diaries è uno). Il primo libro della serie, Insatiable , che ci aveva intrattenuto abbastanza piacevolmente, pur senza eccellere, aveva introdotto la protagonista della serie, Meena Harper (il riferimento alla stokeriana Mina Harker non è, ovviamente, casuale). Meena era un’aspirante caposceneggiatrice di New York della serie tv Insatiable che, dopo una serie di avventure tra vampiri e …

Vedi il contenuto originale:
Overbite, di Meg Cabot. Secondo appuntamento con Meena Harper

One Response to Overbite, di Meg Cabot. Secondo appuntamento con Meena Harper

  1. LadyAileen ha detto:

    Una lettura scorrevole e leggera, trama originale e coinvoltente con la giusta dose d’azione, colpi di scena e un finale non scontato.
    L’unica cosa che mi ha lasciato davvero perplessa è l’innamoramento di Meena a fine libro (non ho ben capito come sia avvenuto considerato che sembrava presa da tutt’altra persona).
    Tutto sommato mi sono rilassata e spero che la Rizzoli prenda in seria considerazione di tradurre altri libri di Meg Cabot.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.