Perchè gli italiani non amano gli aforismi? Intervista a Fabrizio Caramagna

“Salve, gestisco un blog letterario poco conosciuto, anzi praticamente sconosciuto nonostante quasi un anno di attività. Tuttavia credo che sia il blog più autorevole sulla scrittura aforistica” . Con questa presentazione via mail, Fabrizio Caramagna mi ha conquistato. L’ho trovata deliziosa. Mi è piaciuto molto anche il blog, molto ben fatto e curato: belle foto, testi lunghi e senza refusi, documentati ( http://aforisticamente.wordpress.com/ ). “Aforistica/mente”, che è partito nel gennaio 2010, è infatti, secondo le parole del suo autore, “un blog che si occupa dell’aforisma contemporaneo in Italia e nel mondo con traduzioni, interviste, recensioni, analisi, news”. Caramagna, come nasce l’idea di aforisticamente? Ovvero: chi è lei, che formazione ha, da quanto si appassiona di aforismi? “Sono uno studioso (non accademico) del genere aforistico e anche un appassionato bibliofilo. Da circa dieci anni raccolgo libri di aforismi in ogni angolo del mondo, cercandoli anche nelle librerie antiquarie. Sono anche uno scrittore di aforismi e recentemente ho pubblicato una raccolta intitolata Contagocce. Consultando i tantissimi blog letterari mi sono accorto che esistevano centinaia e centinaia di blog dedicati alla narrativa o alla poesia, ma non esisteva …

Segui il post:
Perchè gli italiani non amano gli aforismi? Intervista a Fabrizio Caramagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code