Pinocchio day: i tweet per i 130 anni del burattino bugiardo

Era 7 luglio 1881 quando usciva la primissima edizione di un classico che avrebbe fatto la Storia della letteratura: quel giorno infatti “nasceva” Pinocchio : o meglio, usciva la prima puntata su Il Giornale dei Bambini de Le Avventure di Pinocchio . Il romanzo di formazione di Carlo Collodi in seguito sarebbe diventato uno dei libri italiani più tradotti nel mondo con oltre 240 edizioni internazionali, secondo una stima Unesco dei primi anni novanta. Un successo inarrestabile e una pietra miliare, decisamente non solo per bambini o ragazzi. Centotrenta anni dopo, oggi, Pinocchio è anche trending topic su Twitter. Tutti quanti si lanciano in tweet menzogneri, bugiardissimi. Molto bellini quelli di Einaudi spero proprio di dover andare a ritirare una raccomandata alle poste #Pinocchio e c’è subito AnnaCFabrizio che ribatte: @Einaudieditore Ci resterai poco però, tanto alle poste non c’è mai fila. #pinocchio Peter Petardo offre una summa di quanto stia accadendo oggi sulla piattaforma di microblogging Non capisco i TT (trending topic, ndr) di oggi… Noel Gallagher adesso suona nei Metallica? Gasparri è in Colombia? #Pinocchio in realtà si chiama Murdoch? insomma, se volete unirvi alla celebrazione in 140 caratteri e farvi crescere un po’ il naso, andate a twittare . Noi vi assicuriamo che non lo faremo. Pinocchio day: i tweet per i 130 anni del burattino bugiardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.