Recensione di: I cowboy non mollano mai di Max Pezzali

L’autobiografia di Max Pezzali è un viaggio -in moto- attraverso gli anni ‘80, ‘90 e Duemila; un ritratto a cuore aperto, da leggere per capire che fare musica non necessariamente è sinonimo di coolness. Storia di uno controcorrente. Vi abbiamo anticipato tempo fa l’uscita dell’autobiografia di Max Pezzali I Cowboy non mollano mai , ed ora andiamo a vedere più da vicino che cosa c’è nelle pagine di questo libro che rappresenta una specie di viaggio nella cultura pop italiana dagli anni ‘80 ad oggi. Snobbato dai fan della musica “colta” in realtà è ascoltato un po’ da tutti, con la scusa del sottofondo della radio; e intanto le sue melodie restano nell’aria, piaccia o no. Pezzali è un tipo …

Vedi post:
Recensione di: I cowboy non mollano mai di Max Pezzali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.