Requiem per la Ligera, di Omar Gatti

C’è un giovane autore brianzolo, uno bravo, si chiama Omar Gatti, e per La Ponga Edizioni ha pubblicato un noir niente male: Requiem per la Ligera . Andiamo subito al sodo: siamo nella Milano dell’immediato dopoguerra, per essere precisi siamo nel 1952, e non è la stessa città in cui negli anni Ottanta si consumavano galloni di Martini e Campari. Questa è una Milano «era come una pentola di fagioli. Un fermento, in continua ebollizione dove a turno affioravano in superficie diversi personaggi, che mantenevano il potere per un po’ e poi affogavano»; insomma, è la Milano del glorioso Punt e Mes. In un bar, dove per l’appunto il Punt e Mes va per la maggiore, vengono ritrovati i cadaveri delle quattro persone che formano la famiglia del Sciresa, il boss della mala milanese: la ligera, che a dirla tutta non è l’unica organizzazione criminale in città, anzi, ce n’è in abbondanza. Ci sono i calabresi, i siciliani, i marsigliesi, i sardi e ognuno di loro potrebbe essere responsabile della strage. Ma potrebbe anche non essere così. Quindi, in primis bisogna «capire un po’ di cose» per trovare il mandante e di conseguenza l’esecutore. Per Cinghei – braccio destro del Sciresa e voce narrante nella storia – che dovrà occuparsi di radunare un bel po’ di gente pronta a stare dalla parte della ligera e, soprattutto, pronti a sparare, sarà innanzitutto un viaggio in quella Milano nera, violenta, tumefatta, povera. Solo che non è così facile come potrebbe sembra: una strage di quel tipo ha un solo significa: distruggere la ligera; di fatto, anche le altre organizzazioni sono forti, hanno regole precise, hanno uomini e armi. Ma, in ogni caso, la risposta del Sciresa deve e sarà una sola: combattere. In una nota finale, l’autore spiega che la ligera è una organizzazione criminale che non è mai esistita, che non si è mai organizzata, ma nel libro è assolutamente credibile, verosimile, e questo va tutto a vantaggio della storia e, ovviamente, dell’autore. Requiem per la Ligera Gatti Omar € 9,00 Editore La Ponga Requiem per la…

Vedi post:
Requiem per la Ligera, di Omar Gatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.