Tempest, di Julie Cross. Viaggi nel tempo, cospirazioni e… amore

Tempest , di Julie Cross , è il romanzo d’esordio dell’autrice e il primo volume di una pianificata trilogia YA che unisce viaggi nel tempo, avventura, azione e romance, che si sta rapidamente diffondendo nel mondo, dall’Europa all’America Latina all’Estremo Oriente, prima ancora della sua uscita negli Usa (gennaio 2012). I diritti cinematografici sono stati acquisiti dall’ormai nota Summit Entertainment che, prossimamente, ne trarrà un film. Sono rimasta davvero molto colpita dai commenti fatti sul web dai lettori americani che hanno ricevuto il libro in anteprima. Sono quasi tutti estremamente favorevoli, spesso addirittura entusiastici. Pare che Tempest abbia tenuto incollate alla sedia, fatto piangere, ridere ed emozionare non poche persone. La storia che va a raccontare, d’altronde, pare davvero intrigante. Siamo nel 2009. Jackson Meyer è un diciannovene che vive a Manhattan nel lussuoso quartiere dell’Upper East Side (quello di Gossip Girl , per intenderci). E’ ricco, è un bravo ragazzo, ha un amico, Adam , che è un geek & genius, e una fidanzata di Brooklyn adorabile, Holly . Jackson, oltre a molte belle caratteristiche (e un triste passato: la sorella Courtney morì qualche anno prima), ha anche l’abilità di spostarsi indietro nel tempo. Solitamente non più di qualche minuto o, al massimo, di un paio di giorni, senza creare apparenti paradossi temporali o cambiamenti nel presente. L’unico a conoscere questa capacità, scoperta di recente, è Adam, che sta cercando di monitorare i salti per capire meglio il fenomeno. Un giorno, però, due persone fanno la loro comparsa e sparano a Holly. Impaurito, Jackson fa inavvertitamente un salto indietro di 2 anni, …

Leggi la fonte originale:
Tempest, di Julie Cross. Viaggi nel tempo, cospirazioni e… amore

One Response to Tempest, di Julie Cross. Viaggi nel tempo, cospirazioni e… amore

  1. LadyAileen ha detto:

    Tempest è il primo volume di una trilogia per adolescenti in cui troverete: viaggi nel tempo, spionaggio e una romantica storia d’amore (domina soprattutto la prima parte del romanzo per poi lasciare spazio ai misteri dei viaggi del tempo).
    Il protagonista è Jackson (raccontata in prima persona), un ragazzo di diciannove anni che ha scoperto da poco di possedere la singolare capacità di viaggiare nel tempo. Ha una fidanzata e un amico genio fissato con la scienza che conosce il suo segreto e cerca di aiutarlo. La vita continua tra un viaggio e un altro fino a quando…
    Una storia che mi ha intrigato e coinvolto anche se a volte in certi punti risulta un po’ confusionaria e poco viene svelato, un protagonista interessante e credibile, uno stile scorrevole, la giusta dose d’azione e colpi di scena. Non manca qualche cliché ma non riesci a smettere una volta iniziata la lettura.
    Jackson è ricco, dolce, immaturo per certi aspetti, tutto preso dai suoi viaggi, ironico, trascura e tiene all’oscuro di tutto la sua fidanzata Holly ma quando rischia di perderla, il ragazzo è costretto a fare i conti con le scelte passate.
    L’autrice offre una nuova concezione per quanto riguarda i viaggi del tempo: il protagonista non può cambiare eventi e nessuno ricorderebbe di averlo conosciuto. Per quanto riguarda la spiegazione fantascientifica, l’autrice non si è fatta mancare nulla.
    Non mancano momenti drammatici legati a Courtney, la sorella scomparsa giovanissima.
    Un finale inaspettato, forse deluderà qualcuno, ma con la consolazione che ci sarà un prossimo volume.
    Un time travel originale e adatto a chi cerca qualcosa di leggero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code