Tree of Codes: il libro “ritagliato” di Jonathan Safran Foer

Prendete uno scrittore come Jonathan Safran Foer ( Ogni cosa è illuminata , Molto forte incredibilmente vicino , Se niente importa. Perché mangiamo gli animali? ), fatelo incontrare con la Visual Edition (casa editrice di Londra con solo due titoli in catalogo e il cui obiettivo è quello di eliminare la distinzione tra romanzo e libro di design) e date loro in mano la raccolta di racconti di La via dei coccodrilli di Bruno Schulz, scrittore ebreo polacco ucciso durante la seconda guerra mondiale. …

Altro:
Tree of Codes: il libro “ritagliato” di Jonathan Safran Foer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.