Tutti i nomi del Premio Strega 2011

Anche quest’anno ci siamo: purtroppo o per fortuna la macchina del Premio Strega si è rimessa in moto, ed è la sessantacinquesima volta. Dopo la solita infinità di gossip, notizie, voci di corridoio e chiacchiere fini a se stesse, finalmente il primo velo è stato tolto ed è stata rivelata la prima lista dei libri in gara, tra cui il comitato direttivo sceglierà, venerdì prossimo, i dodici che continueranno l’avventura. La lista, composta da 19 titoli, ognuno dei quali gode del sostegno di due giurati, offre già alcuni interessanti spunti a chi ama dilettarsi del gioco delle assenze e delle presenze e che scoprirà subito che mancano alcuni grandi nomi dell’editoria italiana, come Minimum Fax e Rizzoli, ma, al contrario, è nutrita la presenza di libri pubblicati da piccole e medie realtà editoriali come Il Foglio, Playground, Socrates, o Transeuropa, Elliot e Cooper. Dopo il continua trovate la lista completa. Voi su chi puntate? L’energia del vuoto di Bruno Arpaia (Guanda) Malabar di Gino Battaglia (Guida) Nina dei lupi di Alessandro Bertante (Marsilio) La scoperta del mondo di Luciana Castellina (nottetempo) Ternitti di Mario Desiati (Mondadori) Settanta acrilico trenta lana di Viola Di Grado (e/o) Mia madre è un fiume di Donatella Di Pietrantonio (Elliot) Nel mare ci sono

Leggi la fonte originale:
Tutti i nomi del Premio Strega 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.