Ultra Cafonal: le foto che non vorreste mai vedere

A due anni di distanza dalla prima versione (”Cafonal”) esce una nuova puntata delle peggiori schifezze di politica e spettacolo. Roberto D’Agostino (fondatore dell’agenzia Dagospia) e il fotografo Umberto Pizzi hanno raccolto in “ Ultra Cafonal ” (Mondadori, 572 pagine, 40 euro), il peggio della volgarità che si può incontrare nei buoni salotti, nella politica, e ovviamente nello spettacolo. Più che le spiegazioni vale la copertina: un Umberto Bossi ripreso in una delle sue performance abituali, un messaggio chiaro e tondo e sicuramente sincero (con ogni probabilità diretto ai giornalisti). Ma all’interno si possono trovare politici addormentati in parlamento, politici che si strafogano a un pranzo (lasciando da parte ogni contegno), tette e labbra rifatte, personaggi più o meno ambigui addormentati nelle posizioni più strane alle feste più chic. E poi, naturalmente, non poteva mancare Lele Mora e compagnia. Insomma, un libro molto particolare, ma che mi ha messo di fronte a un dubbio. Le foto raccolte provocano un senso di forte disgusto, ma allo stesso tempo, mentre sfogliavo questo libro, mi ipnotizzavano, nel senso che non riuscivo a chiudere il libro e a

Vai qui e leggi tutto:
Ultra Cafonal: le foto che non vorreste mai vedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.