Un anno in prima pagina, di Nicola Graziani

La fine dell’anno è sempre dedicata a una sorta di “riflessione” sui dodici mesi trascorsi, facendo un bilancio tra le aspettative del 1 gennaio e la realtà del 31 dicembre. Un ri-cor-dare ( dare al cuore ) che fa bene perché permette di acquisire maggiore consapevolezza, che fa bene anche se alcuni ricordi non sono piacevoli. In quest’ottica di colloca il libro a cura di Nicola Graziani dal titolo Un anno in prima pagina . Il meglio di dodici mesi di giornalismo italiano , pubblicato da Nutrimenti . Anno intenso, il 2010, che, come i secoli degli storici, non inizia e non finisce mai quando dovrebbe. Qualche volta esistono anni, e secoli, lunghi; altre volte ce ne sono di brevi […] Anno, il 2010, in cui molte altre granitiche certezze sono venute a crollare. Non si tratta solo della crisi economica, con la sua coda di drammi personali […] Anche la Chiesa, trionfante in uno sfavillio di luci e colori fino a poco tempo fa, ha dovuto fare i conti con il peggiore scandalo sessuale degli ultimi cento anni. La questione avrà molte e profonde conseguenze, c’è da giurarci, ben al di là del 2010 […] A fianco delle sofferenze dei figli della Chiesa quelle, molto più laiche, della politica. Anno, quello che si chiude,in cui il giornalismo schierato l’ha fatta da padrone. Quarantuno articoli compongono questo libro: testi delle maggiori firme del giornalismo italiano che, nel corso dell’anno, hanno raccontato quanto succedeva, dal loro punto di vista e che ora Nutrimenti ci ripropone per mettere un necessario punto fermo. E ricominciare un nuovo anno. Nicola Graziani (ed.) Un anno in prima pagina . Il meglio di dodici mesi di giornalismo italiano Nutrimenti, 2010 ISBN 978-88-95842-97-4 pp. 202, euro 13,00 Un anno in prima pagina, di Nicola Graziani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.