Una biblioteca vecchia 300 anni!

Non c’è che dire, davvero un compleanno d’eccezione per la BNE: Biblioteca Nazionale di Spagna ! Tre i secoli per la prestigiosa istituzione che può ben vantare il titolo di più antica di Spagna, ma che non gode, come la sua “ cugina francese BNF “, di larga fama all’estero, nonostante sia il centro depositario del patrimonio bibliografico spagnolo, con la considerevole “somma” di 28 milioni di documenti, molti dei quali dal valore inestimabile. Una collezione di opere che annovera anche numerose versioni del famoso “Cantar del mio Cid” , il “classico per eccellenza” della letteratura iberica. Un momento che sarà festeggiato con un’esposizione dei Codici di Leonardo Da Vinci, pezzi altrettanto interessanti che metteranno i visitatori faccia a faccia con alcuni lati mitici del celebre artista, come le testimonianze della strana abitudine di scrivere da destra verso sinistra, non escludendo una sezione dedicata ad oggetti più contemporanei come fotografie, reperti di apparecchi per l’edizione, alcune opere di Mirò, e omaggi a “glorie nazionali” del calibro di Lorca, Gómez de la Serna o Borges. Video da lainformacion.com Via | rtve.es Una biblioteca vecchia 300 anni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.